Benvenuti a Marsciano      

 
English   Deutsch
Françoise

MARSCIANO

Turismo
Come arrivarci
Manifestazioni

Ospitalità
Alberghi
Bed & Breakfast
Agriturismo
Country house
Residence-Appartamenti
Ristoranti & C.

vai a ...
Umbria
Comprensorio di Todi

 

.

metti qui il tuo banner

per saperne di più
scrivici
.

.

 

.
Castello di Sant'Apollinare
Castello di Sant'Apollinare

Affresco del Perugino
San Sebastiano
(affresco del Perugino)

Marsciano
Benvenuti nel Comune di Marsciano, nella sua campagna fertile bagnata dalle acque del fiume Tevere e nelle dolci colline segnate da piccoli borghi e castelli Medioevali.
È un territorio dove i boschi di lecci e di querce convivono con la macchia mediterranea e con le sapienti coltivazioni della vite, dell'olivo, del girasole e del grano e i mille colori delle stagioni diffondono quiete e armonia.
La valle del torrente Fersinone rimane ancora intatta ed accoglie il Turista ed il naturalista con i giochi d'acqua, le pietre levigate e la vegetazione spontanea delle sue rive.
I caratteristici borghi di Migliano, S. Apollinare, Monte Vibiano, Compignano, Morcella insieme a quello innovato di Montelagello, adagiati sulle colline, danno il segno della storia e della convivenza fra antico e moderno.
Lungo le antiche vie di comunicazione con Orvieto i paesi di Spina, Mercatello conservano vestigia medioevali, Monticelli dipinti del 400; in direzione di Perugia, lungo la strada statale della collina, che offre una suggestiva vista sul panorama collinare umbro, si incontra Cerqueto, che racchiude nella chiesa Parrocchiale un prezioso dipinto del Perugino.
Cambiare conservando le proprie radici e progettare il futuro con amore e rispetto del passato è il tema conduttore della vita nel territorio. La produzione del laterizio e dei mobili e strutture per la vita all'aria aperta caratterizzano le attività industriali. Le tradizioni rivivono nella socialità dei cittadini, nelle numerose feste che si svolgono in ogni paese soprattutto in estate, nell'artigianato di qualità che vanta la produzione di tessuti lavorati al telaio su antichi disegni umbri e di maglieria con filati scelti, nel mercato settimanale del lunedì a Marsciano che si tramanda dal XVI secolo, nella gastronomia tipica rinomata per la pasta fatta a mano, la torta al formaggio, i salumi casarecci, la cacciagione, la cucina alla brace, il vino e l'olio di produzione locale, i dolci caratteristici come le cialde cotte con antichi ferri fatti scaldare sul fuoco.
I gemellaggi con le città di Tremblay en France (Francia), Orosei (Nuoro) e Loropeni (Burkina Faso) dimostrano il desiderio di nuovo e di amicizia che la nostra gente sa esprimere.

 

.
webmaster argoweb.it