Benvenuti a San Venanzo      

 
English   Deutsch
Français

SAN VENANZO

Turismo
San Venanzo
Breccia ossifera
Come arrivarci
Manifestazioni

Ospitalità
Alberghi
Agriturismo
Residence-Appartam.
Bed & breakfast
Ristoranti & C.

vai a ...
Umbria
Comprensorio di Orvieto

 

.
Villa Comunale
Villa Comunale

Collelungo
Collelungo

SAN VENANZO, sul Monte Peglia, a 30 Km. da Orvieto, è il paese dell'Orvietano più prossimo al territorio Perugino. È un centro di origine medioevale nel quale in epoche più recenti si insediarono i conti Faina con una Villa che oggi è sede municipale.
Il terreno su cui sorge è di natura vulcanica. Ne è testimonianza il fatto che nelle sue immediate vicinanze è presente una roccia vulcanica denominata venanzite, che sembra essere del tutto unica nel suo genere. Le prime tracce di insediamenti umani nel territorio del comune risalgono al periodo paleolitico, come mostrano molti ritrovamenti di manufatti in pietra, tra cui quello assai notevole avvenuto nei pressi di un deposito di breccia ossifera del Villafranchiano.
Tale ritrovamento testimonia una delle prime presenze dell'uomo in Italia.
Ruderi di antichi castelli si possono ammirare nelle frazioni di San Vito in Monte (dove si trova anche una sorgente di acqua oligominerale), Civitella, Collelungo, Rotecastello e Poggio Aquilone.
Il punto di maggior richiamo turistico è Ospedaletto, ad 800 s.l.m. Le pinete, i parchi e la riserva faunistica sono meta continua di turisti.
Il parco dei "Sette Frati", tra gli altri, è attrezzato per spettacoli, picnic, e dispone di un ampio parcheggio.
A San Venanzo, ed in tutto il territorio del comune, esistono molti insediamenti ricettivi a carattere familiare che contraddistinguono la qualità dell'offerta turistica.
Il patrono è San Venanzio martire, che si festeggia il 18 Maggio; in tale occasione si tiene, da oltre un decennio, la manifestazione del "Maggio Sanvenanzese".

 

Metti qui il tuo banner
per saperne di più
scrivici

 

.
webmaster argoweb.it